Crociera in Thailandia: Similan & Surin islands, Isole del Sud

destinazione oceano indiano crociera in thailandia

Catamarano 17,68 mt

catamarano 17,68 mt 12 ospiti crociera maldiveCatamarano customized mid budget crociera max 12 ospiti specializzata nella navigazione in Thailandia e Malesia Peninsulare. Disponibile per noleggio in esclusiva anche per gruppi di subacquei con skipper e hostess. Immersioni DIRETTAMENTE dalla barca...

Crociera in Thailandia

Le immersioni in Thailandia possono essere divise in 2 blocchi: a est oppure ad ovest della Regione, in base al periodo monsonico.

Tutta la Regione dell’Ovest, quindi praticamente tutta la costa e le miriadi di isole che si affacciano sul Mar delle Andamane, sono facilmente accessibili da fine novembre a tutto aprile, grazie al calmo monsone indiano che permette un clima ottimo, poca pioggia e soprattutto mari calmi ed acque limpide.

Nel resto dell’anno, specialmente in settembre ed ottobre, il Mar delle Andamane è agitato e ventoso, per cui la maggior parte dei collegamenti con le isole è ridotto.

Invece nel Golfo di Thailandia il mare è prevalentemente calmo, anche quando soffia il monsone ad ovest, garantendo in tutta la Regione Orientale buone condizioni sia di mare che di clima, non permettendo alle piogge di perseverare durante l’estate, anzi regalando ottime temperature e giornate stabili. Tant’è che il periodo di mare più calmo e tranquillo, nel Golfo di Thailandia, è proprio da marzo a luglio.

THAILANDIA


Le nostre imbarcazioni

effettuano crociere subacquee nel Mar delle Andamane tutto l’anno, con durata variabile di 5, 6 o 8 giorni.

Le isole sono Similans, Surin e la celeberrima Richelieu Rock, dove vengono effettuate fino a 4 immersioni in un giorno, compresa l’immersione notturna.

Thailandia del Mar delle Andamane

Se siete alla ricerca di grande biodiversità, questa zona della Thailandia è senz’altro ideale per le vostre immersioni: frequenti sono gli incontri con mante e squali leopardo e, specie nei mesi invernai, è possibile avvistare lo squalo balena.

Ci sono immersioni davvero di tutti i tipi: in corrente, in parete, su pinnacoli, in canyons, ma il denominatore comune è senz’altro la possibilità di incontrare grosso pelagico; ottime anche le macro, specialmente per la varietà di clown fish (qui si trova anche il raro tomato clownfish) e l’altrettanto raro arlequin shrimp.

Golfo di Thailandia

L’isola più famosa è senz’altro Koh Tao, che se da una parte offre un’ambiente intimo e tranquillo, dall’altra, essendo da decenni molto famosa per le immersioni, non offre più dei fondali così immacolati. Infatti, per quanto sia monitorata e protetta, la barriera corallina di Koh Tao è piuttosto danneggiata, per quanto offra ancora buoni punti di immersione.

Le immersioni dall’isola di Koh Phangan sono meno affollate di Koh Tao e permettono di raggiungere punti più remoti e meno conosciuti, come ad esempio Sail Rock, una delle più belle immersioni del Golfo, insieme al Parco Marino di Ang Thong.

La stagione delle immersioni in Thailandia è tutto l’anno, con le differenze specificate nella PANORAMICA. La temperatura dell’acqua è stabile, tra i 27°C in gennaio-marzo e i 29°C tra luglio e settembre; la temperatura dell’aria invece oscilla tra i 27°C fino ai 34°C, costanti tutto l’anno.

Catamarano 17,68 mt

StagioneDurataPrezzo
Alta stagione (21DIC-APR) 8gg / 7nn EUR 1.020 / pp
Bassa stagione (MAG-20DIC) 8gg / 7nn EUR 965 / pp
I prezzi comprendono skipper + cuoco/hostess + pensione completa + bevande.
PREVENTIVO SUBITO
Our Reader Score
[Total: 2 Average: 2.5]