Crociera in Croazia

destinazione mediterraneo crociera in croazia

Motor yacht 25 mt

motor yacht 25 mt 12 ospiti crociera maldiveMotor Yacht low / mid budget crociera max 12 ospiti specializzato nelle immersioni lungo la costa e gli arcipelaghi / parchi marini della Croazia. 4 itinerari programmati. Partenze tutte le settimane da aprile a ottobre (sabato – sabato). Possibilità di noleggio in esclusiva per gruppi di subacquei/snorkelisti.

La frastagliata costa della Croazia

è lunga circa 4.000 km. Conta 1.185 tra isole (di cui 66 disabitate), isolotti e sistemi corallini ed offre una grande varietà di immersioni. La crociera in Croazia vi farà scoprire fra le varie meraviglie, moltissimi relitti della Seconda Guerra Mondiale, molti dei quali a portata di immersioni ricreative.

Il mare croato è una nuova meta emergente tra le destinazioni per subacquei, grazie soprattutto al mare molto limpido, alla bellezza del paesaggio marino e alla facile accessibilità dei molti relitti presenti.

CROAZIA


Ci sono 4 diversi itinerari proposti

in base alle esigenze dei clienti.

Si naviga principalmente verso sud, tra le varie isole ed arcipelaghi. Ci si sposta tra la Dalmazia e le isole Incoronate, con tour dedicati sia ai relitti che alla flora & fauna.

La temperatura dell’Adriatico

può scendere fino a 10°C (inverno). In estate, specialmente nella zona dell’Istria e nel sud della Croazia, la temperatura arriva a 26-27°C. I termoclini estivi si notano a –12 mt e –18 mt, mentre sotto i 30 metri la temperatura è pressoché costante tutto l’anno.

La visibilità è eccellente al centro-sud, fino ad arrivare in certi punti anche a 50 mt.

Il paesaggio marino è vario: fondali di roccia, sabbia, pareti, grotte, canyons e pinnacoli. Si stimano circa 1.600 grotte e caverne ancora inesplorate lungo le coste croate.

Nel Mar Adriatico si contano quasi 15.000 relitti: mercantili, cacciatorpediniere, sottomarini, aerei. Eccone alcuni.

  • Presso Peljesac riposa il più famoso relitto in Croazia, un S 57 cacciatorpediniere tedesco, affondato da 3 missili inglesi. É molto ben preservato e i suoi cannoni antiaerei possono ancora essere manovrati.
  • A Dubrovnik giace il "Taranto", nave italiana affondata nella Seconda Guerra. Lungo 60 mt, si trova ad una profondità tra i 22 e 54 mt. Nel tentativo di sfuggire ad un sottomarino inglese, il Taranto affondò per una mina nel 1943.
  • Il Baron Gautsch, colpito nel 1914 da una mina in mare, si trova a 28 metri, per un massimo di 42. Molto ben preservato, il relitto è tutt’ora penetrabile.
  • Il Peltastis, conosciuto come "Il Greco", è un relitto lungo 60 metri, affondato nel 1968. In eccellenti condizioni, si trova nella sua parte meno profonda a solo 7 metri sotto la superficie, fino ad un massimo di -32 metri. È possibile entrare nel ponte ed accedere ai comparti cargo. C’è molta fauna che popola il relitto, tra cui moltissimi scorpion fish.

Motor yacht 25 mt

StagioneDurataPrezzo
Tutto l'anno 8gg / 7nn EUR 700 / pp
I prezzi comprendono skipper + cuoco/hostess + pensione completa + bevande + 15 immersioni.
PREVENTIVO SUBITO
Our Reader Score
[Total: 1 Average: 3]